Lo spiacevole fenomeno del Phishing

Lo spiacevole fenomeno del Phishing

Un fenomeno sempre più frequente…

Scrivo questo breve articolo poiché è da diversi giorni che ricevo delle mail ingannevoli di questo tono:

 

“Gеntіlе Ϲlіеntе,

Аbbіаmо іnсоntrаtо υn prоblеmа dі fаttυrаzіоnе.

Qυеstо tіpо dі еrrоrі dі sоlіtо іndіса сhе lа саrtа dі сrеdіtо е sсаdυtа о іl vоstrо іndіrіzzо dі fаttυrаzіоnе nоn е vаlіdо.

Dеѕіdеrіаmо rісоrdаrLе сhе, qսаlоrа ոоո ѕі prоvvеdа аl rinnovo dеl dоmіոіо еոtrо 28/05/2019, lа саѕеllа AREA CLIENTI сеѕѕеrà dі fսոzіоոаrе.

Ϲlісса sυl sеgυеntе lіnk pеr аggіоrnаrе lе tυе іnfоrmаzіоnі…”

 

Ad un occhio poco esperto, questo messaggio potrebbe sembrare realmente inviato da Aruba per avvisare dell’effettiva scadenza di un pagamento da effettuare, pena la decadenza del nostro account.

Peccato che non ho nulla in scadenza in quella data!

E’ un abile trucco studiato da persone poco raccomandabili per cercare di carpire in malafede le nostre informazioni personali, o magari i numeri della nostra carta di credito.

Il mio consiglio è di evitare assolutamente di cliccare sui link presenti in queste mail o di inserire qualsiasi informazione nelle schermate che vengono proposte dopo il link.

Purtroppo alcuni miei clienti, presi dalla fretta e dal panico dell’immediata scadenza, hanno “abboccato” (da qui la parola “phishing”). Altri fortunatamente, mi hanno chiamato chiedendo delucidazioni in merito, evitando fortunatamente il pericolo.

Basta stare un po’ attenti a quello che riceviamo: molto spesso le mail sono scritte anche in pessimo italiano. Nell’esempio in alto, ad esempio, manca l’accento sulla e di “non è valido”. Questo è solo un piccolo esempio, ma basta guardare con un minimo di attenzione.

Quindi, occhi aperti! Se avete dei dubbi, rivolgetevi al vostro webmaster di fiducia che saprà consigliarvi al meglio ed indicarvi la scadenza corretta del vostro account, senza pericoli.

In campana!

Carlo

 

 

 

 


Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.